Barletta promuove i servizi per il lavoro

Per incontrate cittadini e imprese del territorio, venerdì 28 settembre la Provincia di Barletta Andria Trani attiva 5 desk informativi in una zona nevralgica della città di Trani, il porto di Piazza Quercia. L'obiettivo è ampliare i canali di contatto con i destinatari dei servizi dei Centri provinciali per l'impiego, sempre più differenziati per far fronte alle nuove criticità del mercato del lavoro.

La Provincia sarà presente con 5 desk:

CANALE CITTADINO: servizi di accoglienza, orientamento e aggiornamento dei CV
CANALE IMPRESA: servizi di consulenza informativa e normativa, ricerca di personale e preselezione, tirocini formativi
COLLOCAMENTO MIRATO: servizi di consulenza alle imprese e ai cittadini per incentivi, tirocini, avviamenti e convenzioni – legge 68/1999
SERVIZIO PSICOLOGICO: informazioni e consulenza specialistica
RILASCIO PASSWORD e supporto agli utenti per l'accesso al sistema SINTESI


L'evento è promosso dalla Provincia di Barletta – Andria – Trani e da Formez PA con il patrocinio del Comune di Trani e in collaborazione con la Provincia di Bari, l’ordine provinciale dei consulenti del Lavoro, AFOL Ovest Milano e AFOL Monza Brianza.

L'iniziativa si colloca nell'ambito del progetto “L’IncontraLavoro”, avviato dalla Provincia all’inizio del 2012 in collaborazione con Formez PA. Il progetto è cofinanziato dal Fondo sociale europeo attraverso il PON Governance e azioni di sistema, a titolarità del Ministero del Lavoro, e rientra tra le iniziative di sostegno all’innovazione dei servizi per il lavoro che Formez PA realizza su incarico del DFP in 18 province delle 4 Regioni Obiettivo convergenza (Campania, Puglia, Calabria e Sicilia).

Nato per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro in una delle aree più virtuose della Puglia, grazie alla presenza di alcuni importanti distretti produttivi, "L'incontralavoro" mira a potenziare le reti tra i centri per l’impiego della provincia e le realtà vicine al mondo delle imprese, come le associazioni di categoria e i consulenti del lavoro.