Bonus Sud: lo stato di attuazione nelle Regioni

Sono ancora attivi in parte delle Regioni del Mezzogiorno gli Avvisi pubblici sul credito d'imposta  per le assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato di lavoratori svantaggiati e molto svantaggiati.

Il credito d'imposta - introdotto dal c.d. Decreto Sviluppo (D.L. 05/012, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dello scorso 12 maggio) è stato poi regolato dal previsto Decreto interministeriale e attivato nelle Regioni destinatarie mediante Decreti Dirigenziali. Il credito utilizza le disponibilità provenienti dal Fondo Sociale Europeo, per complessivi 142 milioni di euro.

Gli avvisi regionali riguardano l'accesso alla prima tranche del credito d'imposta: si tratta di una copertura pari al 50% dei costi salariali conseguente all’assunzione di lavoratori “svantaggiati” o “molto svantaggiati” effettuato dalle aziende tra il 14 maggio 2011 e il 13 maggio 2013.

L’Agenzia delle entrate, con la Risoluzione n. 88/E del 17 settembre scorso, ha completato l’iter per la piena operatività della misura agevolativa.

Abruzzo
I termini per la presentazione delle domande a valere sulla prima tranche di finanziamento sono scaduti il 31 luglio 2012. Lo sportello per la seconda tranche di finanziamento verrà aperto solo in presenza di risorse residue, o di ulteriori risorse che si rendessero disponibili, dopo la pubblicazione della graduatoria delle candidature pervenute nella prima tranche di finanziamento dell'Avviso Pubblico.
Consulta le pagine regionali

Basilicata
Sono scaduti ad agosto i termini per la presentazione delle domande a valere sulla prima tranche del bonus. Per la seconda  tranche di partecipazione, saranno esaminate ogni 60 giorni le domande pervenute nei 60 giorni precedenti a partire dal 1° Ottobre 2012, e per tutta la durata della tranche.
Consulta le pagine regionali

Calabria
I termini per la presentazione delle domande sono scaduti il 30 luglio 2012.
Si segnala la pubblicazione sul sito regionale della Nota informativa n. 1/2012, relativa alle modalità e ai termini per l'erogazione del credito d'imposta indicati dall'Agenzia centrale delle Entrate.

Consulta le pagine regionali

Campania
La domanda di partecipazione all'avviso può essere presentata solo previa registrazione sulla piattaforma dedicata, con indicazione puntuale dei dati anagrafici del legale rappresentante dell'impresa. La registrazione può avvenire a far data dal 29 agosto 2012 fino al 01 ottobre 2012.
Consulta le pagine regionali

Molise
Il termine di presentazione delle istanze è il 28 settembre 2012, ore 12.00.
Consulta le pagine regionali

Sardegna
Le domande per accedere all prima tranche del credito d'imposta possono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del giorno 20/09/2012 ed entro le ore 12.00 del giorno 22/10/2012.
Consulta le pagine regionali

Puglia
L'istanza dovrà essere presentata, nelle modalità previste dal punto G) dell'avviso, attraverso la piattaforma on line del portale http://pianolavoro.regione.puglia.it , sezione Credito d'imposta, a partire dalle ore 12:00 del 18 settembre 2012 sino alle 12:00 del 19 novembre 2012.
Consulta le pagine regionali