In Campania nuove sinergie tra pubblico e privato

Si rinnova in Campania l’impegno della rete dei servizi pubblici e privati per il lavoro in favore delle persone fuoriuscite dal mercato del lavoro, delle categorie deboli e ulteriormente colpite dalla crisi occupazionale, delle azioni di contrasto ai fenomeni del lavoro sommerso e dello scoraggiamento.

Al Convegno “La collaborazione tra pubblico e privato nella gestione dei servizi per il lavoro” che si è tenuto a Napoli il 27 luglio scorso, attori regionali e provinciali, amministrazioni centrali, insieme ad una rappresentanza del sistema degli intermediari pubblici e privati, hanno ribadito l’impegno congiunto per la realizzazione di interventi concreti per l’occupabilità e l’occupazione.

Con la presentazione del Masterplan dei servizi per il lavoro, la Regione Campania ospitante ha messo in campo la seconda azione di sistema per il rafforzamento dei servizi per l’impiego, dopo un percorso di condivisione con le Province della bozza di documento Linee guida per la costituzione del sistema regionale integrato dei servizi per il lavoro.

Il Convegno ha offerto anche l’occasione per condividere con i rappresentanti delle amministrazioni provinciali i contenuti dell’Avviso pubblico per la presentazione di idee progettuali per lo sviluppo di servizi innovativi, dedicato allo sviluppo di servizi innovativi per il lavoro nelle province delle Regioni Calabria, Campania e Puglia.

Leggi il comunicato stampa sul Convegno