Corso gratuito di accompagnamento al lavoro

Presentazione del corso gratuito di accompagnamento al lavoro dell’Università di Siena, 19 gennaio, ore 9,30, aula Magna storica, Rettorato

Il corso si avvale della collaborazione di Confindustria Grosseto, Arezzo e Siena, che offriranno ai canditati un supporto per l’individuazione del partner industriale.
Sviluppare le potenzialità imprenditoriali di giovani laureandi e laureati, interessati a costituire aziende start-up, garantendo il supporto di consulenze per l’orientamento e per la strutturazione di un business plan, a partire dal progetto imprenditoriale proposto da ogni allievo.

E' questo l'obiettivo del corso  gratuito di accompagnamento al lavoro, dal titolo “La ricerca crea impresa”, che sarà presentato il prossimo mercoledì 19 gennaio, alle 9,30, nell'aula Magna storica dell'Università degli Studi di Siena. Aprirà la giornata il rettore dell'Ateneo senese, Angelo Riccaboni; interverranno successivamente Lorenzo Zanni, delegato del Rettore ai rapporti con le imprese e al trasferimento tecnologico; Maurizio Masini, responsabile scientifico progetto di qualificazione dell’attività formativa “Iqualfor”; Alberto D’Amico, responsabile del Liaison Office dell'Università di Siena; Martina Monti, dello Spin-off Noxamet srl.

Concluderà i lavori  Piero Ricci, direttore di Confindustria Siena.

Il corso, realizzato con il finanziamento della Regione Toscana, vuole favorire la nascita di spin-off accademici, con l'obiettivo di realizzare attività a sostegno di un maggiore e migliore raccordo tra alta formazione e mercato del lavoro. Il corso è organizzato dal Liaison Office dell’Ateneo senese e si avvale della collaborazione delle Associazioni degli Industriali delle province di Grosseto, Arezzo e Siena, che saranno disponibili a offrire ai candidati un supporto per l’individuazione del partner industriale.

Fonte: sito Maremma News