Decreto Interministeriale: incentivi per i lavoratori destinatari di ammortizzatori sociali per l'avvio di una nuova attività

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell'Economia e delle Finanze, ha emanato il Decreto Interministeriale n. 49409 del 18 dicembre 2009 con il quale sono stati previsti gli incentivi per i lavoratori destinatari di ammortizzatori sociali per l'avvio di nuova attività imprenditoriale.Sono beneficiari dell’incentivo i soggetti di cui all’art. 7-ter, comma 7 della Legge n. 33/2005, così come modificata dal D.L. n. 78/2009, destinatari di ammortizzatori sociali in deroga o sospesi  per crisi, che intendano avviare un’attività di lavoro autonomo, un’attività auto imprenditoriale o una micro impresa, o associarsi in cooperativa.L’incentivo consiste nella liquidazione del trattamento di sostegno al reddito (ammortizzatore sociale in deroga o indennità di disoccupazione di cui all’articolo 19, comma 1, del decreto-legge n.185/2008, convertito, con modificazione, nella legge n. 2/2009),  per un numero di mensilità pari a quelle autorizzate e non ancora percepite.I lavoratori che intendano usufruire di questo incentivo, devono presentare al Inps, entro i termini di fruizione del trattamento di sostegno al reddito, domanda recante la specificazione circa l’attività da intraprendere, su apposito modulo predisposto dal medesimo Istituto.

AllegatoDimensione
decreto_incentivi.pdf266.58 KB