Provincia di Brindisi: DID online al via

La Provincia di Brindisi, in collaborazione con il Formez PA, ha avviato il progetto "Dichiar@online" che consentirà al lavoratori di accedere direttamente dal proprio computer ad alcuni Servizi per l'lmpiego, senza dovere pii obbligatoriamente recarsi presso gli uffici del Centro per l'lmpiego.

Il progetto è stato proposto dalla Provincia nell’ambito dell’iniziativa “Servizi innovativi nel settore dei servizi per il lavoro” cofinanziata dal PON FSE a titolarità del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali e gestito da Formez PA su incarico del Dipartimento della Funzione Pubblica.

Grazie al servizio "Dichiar@online", il lavoratore può presentare la DID "Dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro", che consente di acquisire lo stato di disoccupazione, semplicemente tramite il proprio computer, accedendo al sito http://sintesiprovincia. brindisi.it/did e seguendo la procedura descritta nel manuale di istruzioni presente sul sito, che presenta le schermate da compilare passo dopo passo.

Per accedere al servizio è necessario accreditarsi e ricevere, successivamente, la user id e la password personali, che permetteranno di visualizzare e stampare il proprio stato occupazionale, aggiornare il proprio curriculum vitae, visualizzare le esperienze di lavoro, accedere ad altri servizi che saranno attivati successivamente.

Dopo essere entrati con le proprie credenziali, si accederà al portale e cliccando sul comando “GSS" si accederà alla propria "Scheda anagrafica", dove si potrà compilare la richiesta di DID online, modificare o aggiornare i propri dati anagrafici, visualizzare, evidenziare e valorizzare le esperienze di lavoro pii rilevanti che sono registrate, pre/visualizzare la compilazione della "DID".

Questa non sarà più modificabile dopo la validazione da parte del Centro per l'impiego.

La validazione avverrà solo dopo la presentazione dell'autocertificazione del redditi che permetterà al Centro per l'lmpiego di attribuire o no un'anzianità di iscrizione utile per l'acquisizione dello stato occupazionale. l documenti, una volta validati, saranno disponibili nella propria "Scheda anagrafica" e stampabili in ogni momento.

Prima di accedere al servizio, si consiglia di avere a portata di mano le seguenti informazioni: i redditi certificati dell'anno per l'autocertiflcazione da inviare tramite fax allo 0831565826; la data di cessazione dell'ultimo rapporto di lavoro.

Si ricorda che, in caso di nuova occupazione, al termine del rapporto di lavoro e, comunque, non oltre i 30 giorni, il lavoratore è tenuto a comunicare al Centro per l'impiego di riferimento: il reddito percepito e la propria disponibilità o non disponibilità all'attività lavorativa.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare il Servizio Politiche attive della Provincia di Brindisi ai numeri 0831.565823; 3387883680 o alla e-mail: dichiara online@provincia.brindisi.it.

Il progetto è stato presentato al pubblico il 7 giugno, nel salone di rappresentanza della Provincia di Brindisi, alla presenza, tra gli altri, del dirigente del settore Politiche attive del Lavoro Alessandra Pannaria, della responsabile del progetto “Servizi innovativi nel settore dei Servizi per il lavoro del Formez PA Laura Ciattaglia, di Roberto Prenna, coordinatore Regione Puglia del Progetto “Servizi Innovativi nel settore dei Servizi per il Lavoro" per Formez PA e di Giovanni Ramires di Formez PA e Task Force Progetto “Dichiar@online".