Puglia: 140 milioni per ammortizzatori in deroga

E' stato sottoscritto l'11 luglio tra Ministero del Lavoro e Regione Puglia l'accordo per l'assegnazione delle risorse necessarie per i prossimi mesi per garantire il reddito a migliaia di lavoratori vittime della crisi economica che sta attraversando l'intero paese. Sono stati sbloccati, infatti, 140 milioni di euro per gli ammortizzatori sociali in deroga, che finanzieranno la Cassa integrazione guadagni dei lavoratori pugliesi. 

L'accordo permetterà di dare continuita' di reddito a circa 30.000 lavoratori e lavoratrici che con la sottoscrizione dell'accordo possono tirare un primo respiro di sollievo.

Fonte: La Repubblica, edizione di Bari