Servizi innovativi per l'incontro tra domanda e offerta di lavoro: al via i webinar online. Numerose le adesioni

A breve partirà il percorso di alta formazione per gli operatori del settore, dirigenti, responsabili ed operatori dei servizi pubblici per il lavoro, coinvolti nelle funzioni di incontro tra domanda e offerta di lavoro e altri attori istituzionali del sistema locale per l’occupabilità per le ragioni rientranti nell'ambito dell'Obiettivo Convergenza.Complementare all'omonimo progetto " Servizi innovativi per l'incontro tra domanda e offerta di lavoro"- Obiettivo Competitività regionale e occupazione - questo progetto raccoglie e rilancia l'azione che il Formez realizza dal 2010, su incarico del DPF e Ministero del Lavoro, al fine di implementare l'azione di ricerca e analisi in ottica di benchmarking e la diffusione di best practices tra le regioni appartenenti all'area Competitivtà regionale e occupaizone.

Il progetto prevede la realizzazione di un ciclo di brevi percorsi di aggiornamento, sia in presenza che a distanza, dedicato agli operatori degli SPI e finalizzato a favorire la diffusione tra gli operatori di conoscenze utili primarie per l’innovazione dei servizi per il lavoro nelle Amministrazioni dell’area Obiettivo Convergenza. I percorsi a distanza, pensati come seminari formativi “in pillole", saranno dedicati ad aggiornare gli operatori del settore sui temi chiave relativi alla riforma del mercato del lavoro e saranno erogati online in modalità sincrona attraverso una piattaforma online accessibile ed utilizzabile, agevolmente. Agli interventi di formazione e aggiornamento verranno affiancati  ulteriori canali di community per favorire l’apprendimento collaborativo in rete tra gli operatori e lo scambio immediato di esperienze e conoscenze. Le amministrazioni coinvolte saranno supportate da Formez PA nella fase di avvio all’attivazione del servizio tenendo conto delle specifiche esigenze territoriali. Sarà garantita la massima diffusione dei servizi innovativi attraverso la realizzazione di comunicati stampa, interviste a interlocutori selezionati e articoli su riviste e attraverso i momenti di approfondimento e confronto in presenza e a distanza.La diffusione delle attività del progetto sarà, inoltre, assicurata anche attraverso i siti istituzionali del Dipartimento della Funzione Pubblica, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, del Formez PA e, eventualmente, delle amministrazioni coinvolte.Per la realizzazione delle attività si utilizzeranno, infine, il canale tematico http://impiego.formez.it/ e la comunità professionale degli operatori dei SPI attiva sulla Rete InnovatoriPA http://www.innovatoripa.it